2501 & HIGHRAFF - Milano - 1 ottobre 08

2501 & HIGHRAFF - Milano - 1 ottobre 08

Postby eko » September 30th, 2008, 3:08 pm

AVANTGARDEN & C-ZONE

presentano

"TRICK ME TWICE"

2501 & HIGHRAFF

vernissage 1 ottobre 2008

18.30


Image

Due artisti. Due città. Due fonti geografiche d'ispirazione. Ma un solo progetto, comune e unitario, che si sdoppia e si ricuce continuamente, in ogni sua parte. Si intitola Trick me twice ed è la mostra che racconta l'arte come risultato del continuo scambio di esperienze tra due artisti giovani ed eclettici: 2501 e Highraff. Twice, ovvero due volte. Due come gli artisti, 2501 e Highraff. Milanese il primo, brasiliano il secondo. Accomunati da una visione cosmopolita dell'arte e dall'abitudine a lavorare insieme, approdano ora negli spazi della galleria milanese Avantgarden Gallery dopo i successi riscontrati a New York e San Paolo. A guidarli, un'indole apolide e l'idea che l'arte non è legata necessariamente al luogo d'origine, bensì a contesti molteplici e a relazioni mutevoli. Due come gli spazi espositivi. Da un lato i muri di Avantgarden Gallery, in cui il visitatore trova circa quindici tra opere pittoriche e installazioni murarie, in una fruizione dell'opera di tipo classico. Dall'altro un nuovo spazio, una sezione esterna di trecento metri quadri, continuazione fisica e insieme artistica del contesto industriale in cui è inserita la galleria, che ospiterà le installazioni tridimensionali e interattive frutto del lavoro a quattro mani di 2501 e Highraff. Qui le sperimentazioni sensoriali curate dal collettivo Recipient, basate su sollecitazioni sonore e visive, ricreano un luogo di suggestione che permetterà una totale immersione nel mondo ideato dai due artisti. Due come i promotori della mostra. Avantgarden Gallery è la prima galleria in Italia a occuparsi e a promuovere la street culture e gli artisti underground nazionali ed internazionali. C-Zone è invece l'agenzia di comunicazione che ha deciso di promuovere la mostra, perché da sempre considera l'arte come fonte d'ispirazione per dare vita a progetti di comunicazione ricchi di contenuto, ma soprattutto perché la intende come forma mentis, capacità creativa. «Oltre a essere una mostra nel senso comune del termine - spiega Margherita Sigillò, amministratore delegato di C-Zone – Trick me twice è stata pensata e promossa da noi come un vero e proprio medium. Vogliamo mostrare alle istituzioni e alle aziende, e specialmente a quelle che lavorano in contesti culturale e di intrattenimento, che le nuove frontiere dell'arte, fatte di sollecitazioni visive e sonore, possono essere sfruttate come nuovi contesti di comunicazione». L'esposizione sarà inaugurata l'1 ottobre alle 18,30 e resterà aperta gratuitamente al pubblico da mercoledì 1 ottobre fino a venerdì 14 novembre. Nel mese di ottobre, sarà visitabile da martedì a venerdì dalle 12 alle 18, il sabato dalle 14 alle 19. A novembre, solo su appuntamento. Dal 15 settembre sarà possibile spiare gli artisti all'opera e il loro work in progress, collegandosi alla webcam di Avantgarden Gallery attraverso il sito www.avantgardengallery.com. L'ingresso della galleria è in via Cadolini 29. La mostra, curata da Davide Giannella, sarà corredata da catalogo di Avantgarden Gallery e C-Zone. Per informazioni e prenotazioni, tel: 02-30.35.16.39 oppure benedetta.rutigliano@c-zone.eu

--
AVANTGARDEN GALLERY
Via Cadolini, 29
20137 Milano
http://www.avantgardengallery.com
User avatar
eko
Site Admin
Site Admin
 
Posts: 4614
Joined: September 9th, 2003, 10:33 am
Location: France

Return to Italy

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest

cron